Klaus.cz






Hlavní strana » Pagine Italiane


Ue: Vaclav Klaus, ha bisogno di un cambio sistemico

Pagine Italiane, 24. 10. 2014

 "Lo stato di salute dell'Europa oggi è assolutamente tragico: l'Unione non ha bisogno di misure parziali, ma deve fare un cambiamento radicale, come quello che abbiamo fatto nei Paesi ex comunisti 25 anni fa". Lo ha detto a Udine, parlando con ANSA Nuova Europa il presidente emerito della Repubblica Ceca Vaclav Klaus, intervenuto al 10/o Forum internazionale dell'Euroregione di Aquileia, organizzato nel capoluogo friulano dall'associazione culturale Mitteleuropa, con la presenza di delegazioni diplomatiche e istituzionali da numerosi Paesi della Nuova Europa.

più »

L'Ue incentivi il lavoro produttivo

Pagine Italiane, 15. 7. 2013

Osservo i problemi europei da Praga. La Repubblica Ceca fa parte dell'Europa, è un membro dell'Unione Europea e un non-membro dell'Eurozona. È importante differenziare queste tre entità e le tre diverse forme di partecipazione ad esse. Dal mio punto di vista, l'attuale situazione economica in Europa è una diretta conseguenza sia del sistema economico e sociale europeo che non funziona, sia degli accordi istituzionali della Ue, sempre più centralistici e burocraticamente invadenti

più »

Integrazione europea senza illusioni

Pagine Italiane, 19. 9. 2012

Sono molto lieto di ritrovarmi, dopo un lungo periodo di tempo, nella Vostra bellissima città. Ed è un grande onore per me di poter parlare anche alla Vostra Università. La mia visita a Napoli fa parte della visita di Stato, per la quale sono stato invitato da un nativo di Napoli, dal mio buon amico, Presidente Napolitano. E’ quasi incredibile, ma io fu nella Vostra città per la prima volta ed anche per l’ultima volta nell’anno 1966 /mille novecento sessanta sei/, quindi, ben quarantasei anni fa.

più »

Riscaldamento Globale Tra Scienza E Ideologia

Pagine Italiane, 22. 8. 2012

Il vero problema non è il clima o il riscaldamento globale, ma la Dottrina del Riscaldamento Globale e delle sue conseguenze. Questa dottrina, in quanto insieme di credenze, è un’ideologia, se non una religione. Vive indipendentemente dalla scienza della climatologia. Le sue dispute non riguardano la temperatura, ma sono parte dello “scontro fra ideologie”. La temperatura entra in gioco solo all’interno di queste dispute. I politici, i media e il pubblico - fuorviati dalla propaganda aggressiva degli adepti della dottrina del global warming – non se ne accorgono. È nostro compito aiutarli a distinguere tra ciò che è scienza e ciò che è ideologia.

più »

Discorso del Presidente della Repubblica Václav Klaus all’occasione della conclusione della visita del Papa Benedetto XVI nella Repubblica ceca

Pagine Italiane, 28. 9. 2009

Sua Santità,

Mi permetta, innanzitutto, di ringraziarLa, a nome di tutto il nostro paese, per la Sua visita memorabile.

Il suo soggiorno nel nostro paese, il messaggio che Lei ci ha portato in modo cosí convincente, il Suo invito alla mutua comprensione, alla tolleranza, alla pace, all´importanza della ragione, della fede e dei principi etici è stato trasmesso in modo chiaro e noi l´abbiamo compreso.

più »

„Cosa è in pericolo: il clima o la libertà?“

Pagine Italiane, 16. 3. 2009

Gentili signori e signore,

mi permetto di fare una cosa straordinaria e cioé di parlare in italiano, una lingua che non conosco molto. Ma nonostante credo che questo mio esperimento ne valga la pena.

Vi ringrazio per il vostro invito alla presentazione dell´edizione italiana del mio libro „Pianeta blu, non verde“.

più »

Discorso tenuto dal presidente della Repubblica ceca all’Europarlamento

Pagine Italiane, 19. 2. 2009

Illustre Presidente, Membri del Parlamento Europeo, Signore e Signori,

Prima di tutto, vorrei ringraziarvi per la possibilità che mi è stata data di parlare qui, al Parlamento Europeo, in una delle istituzioni chiave dell'Unione europea. Ci sono già stato tante volte, ma non ho mai avuto l'opportunità di parlare in occasione di una sessione plenaria.

più »

Il Vaclav Klaus che non vi hanno raccontato

Pagine Italiane, 12. 1. 2009

Nel 1988 si tenne a Vienna un incontro fra economisti dell’Europa orientale e dell’Occidente. I lavori si tenevano in un albergo vecchiotto e ricco di fascino ed ebbero inizio alle 9. Alle undici uno dei partecipanti si alzò e, indignato, esclamò: “siamo qui da appena due ore e Karl Marx è già stato nominato tre volte! Nel mio paese nessuno ne parla, mai”.

più »

La virtù dello scetticismo

Pagine Italiane, 9. 1. 2009

Il presidente della Repubblica Ceca, Vaclav Klaus, viene sovente accusato di essere uno "scettico": scettico nei confronti dell'Unione europea, scettico verso l'interventismo pubblico, scettico sulle certezze del cambiamento climatico.

più »

Non incatenate i mercati, liberateli!

Pagine Italiane, 7. 1. 2009

È diffusa opinione che la Repubblica ceca stia assumendo la presidenza di turno dell’Unione Europea in un momento piuttosto complicato, anche se in verità qualsiasi “momento”, col senno di poi, può apparire “complicato”. Come che sia, non dobbiamo farci prendere dal panico e dobbiamo replicare con un sonoro “no!” a chi, con la scusa che la situazione attuale è un caso unico nella storia, vuole solo manipolarci.

più »

| articoli vecchi »


Jdi na začátek dokumentu